News del 12/10/2017 in Club
Giuseppe Minoia nuovo presidente di Calciomania

Inizio di stagione ricco di novità anche con la consueta rotazione nella carica più importante. In arrivo l'album Calciomania, vero e proprio almanacco del club

#calciomania #IlCalcioDeiGiovani
 

È un inizio di stagione ricco di novità per quanto riguarda Calciomania Castellana. Non solo l’ufficializzazione della nomina a Centro Tecnico Udinese Academy (sono solo sei in tutta Italia), non solo il record di iscrizioni (l’ennesimo degli ultimi anni), non solo la prima storica iscrizione al campionato regionale con gli Allievi (che peraltro hanno iniziato benissimo il campionato). Ci sono altre due novità che si stanno concretizzando in questi giorni.

La prima è la nomina a presidente di Giuseppe Minoia. Come di consueto nelle ultime stagioni, la società diretta da Emiliano Sansonetti provvede ad una rotazione della carica più importante nell’ottica di rinnovarsi continuamente e di creare un gruppo dirigenziale solidissimo. Dopo Antonello Minoia, Giuseppe Indolfo, Vanni De Luca, tocca ora al 37enne Giuseppe Minoia.

“Ovviamente devo ringraziare tutta la società per la fiducia che mi è stata accordata. Calciomania è un gruppo che mette sempre al centro delle proprie azioni le persone e la rotazione della carica di presidente è motivo di orgoglio per tutti noi – ha commentato il neo presidente - Rappresentanza questa società all’esterno, in un momento in cui Calciomania sta raggiungendo traguardi insperati solo fino a qualche anno fa, è insieme grande motivo di orgoglio e responsabilità. Raggiungere certi risultati non è affatto facile, mantenere certi standard ancora di più. Sono certo che tutti i dirigenti sapranno darmi il giusto sostegno”.
 

Prima attività in calendario sarà quella della pubblicazione di un album con tutte le foto dei singoli iscritti a Calciomania, suddivisi per categorie. Iniziativa che intende di fatto creare un almanacco anno dopo anno dei ragazzi di Castellana e non solo iscritti al club oronero.

Condividi
questa notizia su: